In questo periodo è stata la tua festa ma non hai festeggiato?

Raccontaci della tua festa mancata e potrai vincere una delle 1000 RI-PARTY BOX per rivivere il gusto delle feste!

Compleanni, anniversari, ma anche lauree, matrimoni o l’arrivo di un bebè: in questi mesi che siamo stati a casa, quante occasioni e festeggiamenti non abbiamo vissuto come volevamo davvero?

Ecco perché Philadelphia lancia un concorso speciale: raccontaci la festa che più ti è mancata durante questi mesi e potrai vincere una delle 1000 Ri-party Box in palio in tutta Italia con cheesecake, panini e gadget per ritornare a festeggiare con i tuoi amici o parenti a casa.

Come PARTY-CIPARE?

1

Compila il form di partecipazione con i tuoi dati personali

2

Raccontaci la festa che più ti è mancata

3

Se sarai estratto, potrai ritirare la tua Ri-party Box in una delle pasticcerie convenzionate

IL CONCORSO È TERMINATO
Prova a vincere la
RI-PARTY BOX
Philadelphia.

Che festa sarebbe senza un pacco regalo!

La Ri-party Box firmata Philadelphia contiene una deliziosa cheesecake alla frutta e degli appetitosi sandwich salati con gusti assortiti, tutti realizzati da pasticceri professionisti.

In più, i vincitori troveranno in omaggio anche un ricettario delle feste. In palio ci sono 1000 Ri-party Box per 1000 Ri-party in tutta Italia!

Il concorso è valido dal 14 luglio al 6 settembre 2020. Estrazione il 9 settembre. Montepremi totale: 48.000 € IVA inclusa.
Scopri maggiori informazioni su come partecipare e i dettagli sul premio consultando il regolamento.

I vostri Ri-party!
Gabriella
“23 marzo il mio compleanno in piena pandemia senza i miei figli. Dai che festeggiamo un compleanno come dovrebbe essere!!!! ”
Leonardantonio
“Vorrei ri-festeggiare la Festa del Papà per stare insieme alle mie figlie che per motivi di lavoro abitano lontano. Un'occasione per stare insieme a tutta la famiglia.”
Primiano
“Ogni anno la mia famiglia si riunisce in occasione del mio compleanno che cade nel giorno della Festa del Lavoro, il 1 maggio. Quest'anno purtroppo non è stato possibile riunirsi, dobbiamo recuperare!”
Michele
“Il 17 aprile di quest’anno, sotto Covid avrei voluto festeggiare il mio compleanno, ma oltre al lock down avevo anche la febbre! Vorrei recuperare..”
Gessica
“24 marzo una data indimenticabile.Annullare la festa di compleanno a un bimbo di soli 5 anni. Ha pianto e chiesto continuamente se poteva festeggiarlo almeno con i nonni,ma nn fu possibile. Lockdown😭”
Luigi
“Il mio amico, scapolo impenitente si era preparato per il si con Giovanna. Felicissimo di partecipare a questa festa, me la son vista sfumare e il mio amico è in giro ancora libero! Beato lui!”
Loading attendi un momento...